Carl Zeiss S.p.A. – Azienda

CarlZeiss_logo
  • Macchine di misura e sistemi metrologici per l’industria

Carl Zeiss: misurazione di qualità, qualità nella misurazione.

Concentrare in poche righe la gloriosa storia della Carl Zeiss è impresa ardua: in oltre 160 anni di eccellenza tecnica, attraverso crisi economiche e momenti di boom, superando guerre mondiali, tramonti di imperi, la separazione e la riunificazione della Germania, Carl Zeiss ha giocato un ruolo essenziale nella storia dello sviluppo economico delle industrie chiave d’ Europa, come Bosch, Daimler e Siemens. Dalla creazione della prima macchina di misura a coordinate nel 1973, all’ introduzione recente della Computer Tomography con il Metrotom®, Carl Zeiss vanta una metrologia affidabile e di elevata qualità, che si fonda essenzialmente su quattro pilastri: le macchine a coordinate, un’assistenza capillare, software di ultima generazione e offerta completa di servizi.
La gamma di prodotti è costituita da macchine di misura a portale e a braccio orizzontale e strumenti per il rilevamento di forma, contorno e superficie. Ma per ottenere la massima qualità serve qualcosa in più: misurazioni, consulenza e pianificazione, e in questi campi Carl Zeiss ha un’ esperienza unica.
In Italia dal 1948 con le Divisioni di Ottica Oftalmica, Medicale e di Microscopia, Carl Zeiss SpA ha aperto la Divisione Metrologia Industriale in Italia nel 1986 e nel 2004 sono entrate a far parte del Gruppo anche le tre Measuring House della consociata Carl Zeiss Quality Services Srl., che oltre ad offrire servizi di misurazione per conto terzi, assistenza e consulenza, anche su macchine di misura e software applicativi di altri produttori, dallo scorso anno offre soluzioni di misura anche nel campo della metrotomografia industriale.